Quando la scaffalatura metallica diventa un elemento di arredo

Siamo abituati ad identificare la classica scaffalatura metallica come il mezzo ideale per archiviare merce e prodotti vari in un magazzino o in uno sgabuzzino ed in effetti le caratteristiche di portata, resistenza e costo, la rendono ideale per questo scopo.

Usata opportunamente, però, può essere un valido elemento di arredo che tiene tranquillamente testa a prodotti di design.

Siamo abituati ad identificare la classica scaffalatura metallica come il mezzo ideale per archiviare merce e prodotti vari in un magazzino o in uno sgabuzzino ed in effetti le caratteristiche di portata, resistenza e costo, la rendono ideale per questo scopo.

Usata opportunamente, però, può essere un valido elemento di arredo che tiene tranquillamente testa a prodotti di design.

La scaffalatura ha delle linee molto semplici perfettamente adatte alla sua collocazione in un magazzino ma aggiungendo un po' di colore possiamo scoprire come un prodotto estremamente basico possa dare un tocco di estrosita' all'ambiente di lavoro specialmente se e' poi coordinato con il resto dell'arredo.

Gli scaffali leggeri si distinguono principalmente in due categorie: con montaggio a bulloni oppure con montaggio ad incastro.
I secondi anche se leggermente piu' costosi sono da preferirsi perché più veloci da montare e quindi anche più veloci da riconfigurare.

Come tutti gli archivi a vista ha dei limiti a cui bisogna prestare particolare attenzione.

Infatti bisogna sempre tenere presente che l'archiviazione di documenti che contengano dati personali puo' essere fatta solo in armadiature con la possibilità di essere chiuse a chiave (vedi precedente post Trattamento dati personali e arredamento ufficio).

Per informazioni contattaci utilizzando uno dei riferimenti sottostanti.