Le tendenze di Design per Ufficio 2021 sono destinate a durare

Le tendenze di design per ufficio degli ultimi anni vanno nella direzione di un miglioramento del benessere dei lavoratori che corrisponde a un aumento della produttività. Ma di anno in anno possono variare in base alle priorità che emergono a diversi livelli.

Le tendenze di Design per Ufficio 2021 sono destinate a durare

Per quanto riguarda i trend 2021, destinati a durare ben oltre l’anno, non si può di certo ignorare l’impatto della pandemia, non solo sulle abitudini lavorative, ma anche sulla progettazione degli spazi.

Sostenibilità, ecocompatibilità, e benessere psicofisico sono alcuni dei temi che oggi percorrono in modo trasversale tutti i settori della vita pubblica e privata, catalizzatori perciò anche di tendenze per il design dell’ufficio destinate a durare.

L’urgenza di tutelare la salute del personale durante la pandemia, in particolare, ha aperto nuove prospettive sul modo di arredare gli uffici. Ma si tratta di un’esigenza che non scomparirà al rientro dell’emergenza, anzi, contribuirà, in congiunzione con la necessità di invertire il cambiamento climatico, a creare ambienti più sani per tutti. Vediamo come.

La salute prima di tutto

I concetti di sanificazione e distanziamento interpersonale, che prima del 2020 erano confinati lontano dalla routine quotidiana dei più, sono qui per restare anche nel new normal. L’aver potuto constatare come mai prima d’ora i potenziali effetti negativi della promiscuità e della mancata igiene degli spazi, infatti, ha rafforzato le pretese dei lavoratori riguardanti la salubrità degli uffici.

Sanificazione Ufficio
Sanificazione Ufficio

Come pulire i Mobili in Legno senza rischiare di rovinarli

Che siano antichi o di recente fattura, i Mobili in Legno necessitano di essere nutriti, puliti e lucidati correttamente per rallentare l’azione del tempo. Ma come si puliscono i Mobili in Legno senza rischiare di rovinarli? Scopriamo gli accorgimenti più efficaci e sicuri, sia usando prodotti commerciali sia prodotti naturali.

Ciò non implicherà, naturalmente, l’obbligo perpetuo di indossare la mascherina al chiuso o di dividere le postazioni con il plexiglass. Ma contribuirà ad aumentare la consapevolezza in materia e a incoraggiare comportamenti salutari, grazie a diverse misure:

  • l’intensificazione delle sanificazioni delle superfici e della purificazione dell’aria;
  • la fornitura di dispenser di disinfettante per le mani posizionati in punti strategici;
  • l’assegnazione di armadietti o cassetti privati;
  • la scelta di materiali facilmente pulibili per l’arredamento;
  • la collocazione dei bidoni della spazzatura in aree comuni per evitare la diffusione più capillare di germi e batteri;
  • l’aumento della dimensione delle postazioni per tutelare maggiormente lo spazio vitale di ognuno;
  • la sperimentazione di uffici all’aperto.

Il lavoro da remoto

L’home working sdoganato durante la pandemia ha dimostrato che un’alternativa alle 8 ore di ufficio è possibile, anche se non tutti l’hanno vissuta positivamente. I sostenitori hanno registrato un aumento della produttività, un equilibrio più sano tra lavoro e vita privata, un risparmio sugli abbonamenti ai mezzi di trasporto e una diminuzione dello stress causato dai ritardi e dai sovraffollamenti di questi ultimi.

I detrattori invece sono coloro che, lavorando da casa, non riescono mai a staccare né a ritagliarsi un vero angolo ufficio e sono continuamente interrotti da incombenze familiari o da cali di connessione internet. Le aziende, dal canto loro, potrebbero risparmiare sulle spese legate agli uffici (affitto, utenze, pulizie,…), ma perderebbero il controllo sulle dinamiche di lavoro.

Una donna in Smart Working durante una call
Una donna in Smart Working durante una call

Come Lavorare da Casa in modo efficace e senza problemi

Il primo passo da compiere per dotarsi di un ufficio domestico professionale è infatti quello di ripensare lo spazio che abbiamo a disposizione. Negli uffici aziendali la progettazione dell’ambiente lavorativo è un momento fondamentale data l’influenza che ha sull’esperienza dei lavoratori e sulle loro performance. A casa, creare il giusto clima dipende soltanto da noi.

Posto che il lavoro da remoto o da casa sia compatibile con il settore della propria azienda, il segreto sta nell’assecondare lo stile di vita e le preferenze dei dipendenti, offrendo loro le soluzioni più flessibili: c’è chi preferirà lavorare sempre da casa, chi mai e chi sceglierà una via di mezzo. E questa flessibilità, indispensabile in un mondo che cambia rapidamente, dovrà entrare anche nelle mura dell’ufficio, spingendo a ripensarne gli spazi.

L’ufficio smart

Quel che è certo è che l’ufficio non scomparirà presto. Si limiterà a cambiare forma seguendo l’onda dei mutamenti esterni, per assecondare i nuovi modi di relazionarsi e di fare innovazione. L’ufficio del futuro, infatti, è un ambiente ampio e arioso, illuminato di luce naturale e dotato di ogni comfort.

Ma soprattutto è all’insegna della smartness, con postazioni non assegnate (hot desking), dunque usufruibili da lavoratori con mansioni diverse in diversi momenti della giornata, e arredi modulari, che permettano di cambiare facilmente la conformazione delle stanze. Senza dimenticare gli spazi di co-working e le aree relax separate dal resto dell’ufficio.

A suddividere ulteriormente gli spazi all’occorrenza ci penseranno tende, pareti mobili e pannelli fonoassorbenti.

Luoghi del genere mettono a disposizione una gamma più varia di stili di lavoro, favoriscono la creatività e l’innovazione, stimolano le relazioni tra colleghi diversi e la condivisione di idee, ma rafforzano anche la brand identity e i valori aziendali.

Naturalmente non tutte le aziende operano in ambiti che consentono di adottare questa flessibilità come stile di vita lavorativa, ma quelle che lo fanno riscontrano benefici sia dal punto di vista della produttività del personale che da quello del risparmio economico.

Spazio alla tecnologia

Nell’era della digitalizzazione tra le tendenze per l’ufficio non può mancare l’implementazione della tecnologia. Qui può trovare, infatti, un ambito di destinazione e di sperimentazione privilegiato, permettendo ai luoghi di diventare smart e responsive, ovvero di venire incontro alle esigenze dei singoli. Internet of Things, sensoristica, realtà virtuale, intelligenza artificiale, sistemi wireless e tecnologia ambientale possono generare un concreto salto di qualità all’esperienza lavorativa.

Ecco qualche esempio:

  • Grandi monitor, webcam e microfoni di qualità per connettere lavoratori e clienti da remoto.
  • Sensori, per una regolazione automatica dei parametri ambientali.
  • Tecnologie touchless per limitare il contatto con le superfici e la diffusione di germi, grazie a comandi vocali, sensori,
  • QR code e riconoscimento facciale.

La natura in ufficio

L’attenzione alla sostenibilità ambientale non è nemmeno più tra le tendenze per l’ufficio: è una priorità costante, che deve caratterizzare ogni scelta, sia a livello strutturale che di interior design. E, come spesso capita, ciò che fa bene all’ambiente fa bene anche alle persone. Tutti, infatti, beneficeranno di ambienti ben coibentati, illuminati e ventilati, riscaldati o refrigerati correttamente e ricchi di verde, tra piante da vaso e giardini verticali.

Piante in Ufficio - Sempre più un Trend
Piante in Ufficio - Sempre più un Trend

Materiali per Arredamento Ufficio: quali scegliere e perché

La scelta dei materiali per l’arredamento dell’ufficio conta tanto quanto quella del design dei mobili. È un momento chiave per la determinazione dello stile da imprimergli. E lo è di conseguenza per la definizione del messaggio che si vuole comunicare a chiunque vi transiti, ma anche per la creazione di un ambiente confortevole per i lavoratori.

Sono i principi del design biofilico, volto a connettere gli esseri umani alla natura anche negli spazi interni. Anche grazie a una ponderata scelta dei materiali, che dovranno essere sostenibili lungo tutta la filiera e igienici. Via libera a tutti i materiali naturali provenienti da fornitori locali, amici dell’ambiente e importanti per creare spazi confortevoli.

 

Divisione Ufficio propone diversi arredi e accessori per l'ufficio in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza. Per saperne di più, contattateci utilizzando uno dei riferimenti sottostanti.