Parte integrata dell'arredamento dell'ufficio, le tende rappresentano un elemento fortemente caratterizzante dello stile che si vuole creare in uno spazio di lavoro.

Molto spesso si da poca importanza hai tendaggi riducendoli a dei semplici "siparietti" antiriflesso nello schermo del Pc e con finiture piatte dal bianco al grigio chiaro.

Nell'arredamento in generale le finiture di moda si succedono quasi stagionalmente. Ogni azienda, anno per anno, cerca di inserire qualche finitura particolare cercando di indovinare le tendenze e essere la prima a portare l'innovazione sul mercato.

Da anni sono abituato, quando parlo di arredi, ad usare alcune terminologie tecniche ormai radicate nel mio linguaggio. Ho sempre dato per scontato la chiarezza di parole che nel mio settore ben identificano prodotti e materiali. Ma tali termini sono chiari anche ai miei clienti o possono essere fraintesi?

Il Decreto Ministeriale del 1984 e modificato nel 2001 classifica la reazione al fuoco dei materiali e ne omologa l'idoneità al fine della prevenzione degli incendi. Le classi vengono assegnate da 0 (incombustibile) e 5 (altamente infiammabile).

Le necessità tecnologiche negli uffici moderni sono sempre maggiori e l'elettronica ed l'informatica sono ormai elemento determinante nel successo di quasi ogni tipo di attività.

Le aziende di mobili per ufficio propongono nel loro catalogo un’ampia scelta di scrivanie da ufficio bianche. Le opzioni sono molte: dalla scrivania bianca in pino massiccio con 2 cassetti  dal look sobrio ed essenziale, alle popolarissime scrivanie ikea bianche per dare uno stile moderno all’angolo di lavoro, stimolando allo stesso tempo la creatività dell’usuario.