Schermi Divisori in Ufficio per contenere il Coronavirus

La pandemia che si è scatenata quest’anno a livello mondiale ha colpito duramente il cuore produttivo del nostro paese. Le aziende hanno dovuto correre ai ripari accelerando l’applicazione di soluzioni e forme di lavoro a distanza alle quali fino ad oggi si era ricorso solo in rari casi.

Schermi Divisori in Ufficio per contenere la diffusione del Coronavirus

Ma nella speranza che la situazione volga al meglio in tempi rapidi si iniziano a fare ipotesi su come cambierà la nostra vita in ufficio e che caratteristiche dovranno avere le postazioni di lavoro ed in particolare le scrivanie.

Probabilmente si continuerà a lavorare a distanza e in ufficio si potrà andare solo alternati, effettuando delle rotazioni.

Addio posto fisso

Smart working, coworking, nomadi digitali... l'era del posto fisso sembra ormai volgere al termine,

A tal proposito qui di seguito riportiamo alcuni consigli di buon senso che sarà opportuno applicare negli uffici e nei posti di lavoro:

  • Nel caso le postazioni siano organizzate a gruppi è meglio occupare le scrivanie in maniera alternata. Per quanto piccolo sia lo spazio ciò dovrebbe essere sufficiente a garantire almeno un metro di distanza tra un operatore e l'altro.
  • Istallare degli schermi frontalmente e lateralmente ad ogni postazione. Le barriere potranno essere in plexiglass o in cristallo (meglio se temperato) con una struttura in truciolare o metallica. La trasparenza è fondamentale per garantire la collaborazione tra gli operatori.
  • Usare sempre la mascherina. Per quanto ci si possa isolare gli spostamenti in ufficio, per esempio per prendere un raccoglitore nell'armadio, non si possono evitare.
  • Non usare i luoghi comuni assieme. E' meglio fissare una programmazione per l'utilizzo di aree break e aree ristoro in modo da evitare affollamenti. In particolare nelle zone mensa si consiglia l'utilizzo di schermi a protezione del cibo e delle persone sedute al tavolo. 
  • Per quanto riguarda le aree meeting il tavolo riunioni dovrebbe avere anch'esso un sistema di pannellatura trasparente.
  • Rendere disponibile uno o più totem per distribuire del gel disinfettante.
  • Prestare particolare cura alla pulizia dell'arredo del proprio ufficio e delle attrezzature come computer, schermi e telefoni. Questi ultimi sono molto esposti per la loro natura e in previsione di un utilizzo condiviso la sanificazione diventa una priorità.

Distanze in Ufficio: dimensioni minime e disposizione scrivanie

Al giorno d’oggi, negli uffici c’è la tendenza a modularizzare e a ottimizzare gli spazi. In questo caso, per quel che riguarda l’arredamento bisogna prendere in considerazione i lavoratori e il loro benessere, ma anche gli spazi minimi per gli uffici

L'epidemia che si è scatenata cambierà il nostro modo di lavorare anche in futuro. Pensare a come arredare un ufficio oggi presenta delle sfide nuove in termini di soluzioni e di divisione degli spazi.

Per questa ragione è preferibile affidarsi a professionisti del settore in modo da garantire, per quanto possibile, un posto di lavoro sicuro.

Divisione Ufficio propone diversi modelli di mobili e arredamento da ufficio, come pareti divisorie, scrivanie di varia tipologia, tavoli da lavoro e altro in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza. Per saperne di più, contattateci utilizzando uno dei riferimenti sottostanti.