Distanze in ufficio

Per poter arredare un ufficio bisogna avere un idea di massima di che ingombro hanno i vari elementi da inserire e che distanza minima si possono collocare gli uni dagli altri.

Per poter arredare un ufficio bisogna avere un idea di massima di che ingombro hanno i vari elementi da inserire e che distanza minima si possono collocare gli uni dagli altri.

Iniziamo col dire che una scrivania operativa solitamente ha una dimensione di L. 160 Cm x P. 80 Cm (L. +/-20 cm) un allungo laterale misura L. 100 x P. 60 Cm (L. +/-20 cm) una cassettiera L. 45 cm x P. 55 cm circa e un armadio L. 90 cm x P. 45 cm circa.

La distanza minima dall' oggetto piu' vicino che necessita un operatore per potersi sedere dietro una scrivania e' di 80 cm. Se poi alle spalle c'e' un armadio con ante questa distanza va aumentata di almeno 30 cm (preciso che non si parla di distanze ideali ma minime).

Il passaggio tra due scrivanie dovra' essere di 80/90 cm (minimo 60 cm) mentre tra una scrivania e un armadio di almeno di 90 cm per un ufficio piccolo (uno o due operatori) e di 120 cm per uffici piu' grandi. Infine la sala riunioni dovra' poter alloggiare un tavolo che permetta uno spazio attorno ad esso di almeno 90/100 cm.

Per informazioni contattaci utilizzando uno dei riferimenti sottostanti.