La progettazione della nuova sede di Milano del nostro cliente è stata frutto di un continuo confronto fino a definire ogni dettaglio dell'arredo istallato e con piena soddisfazione del risultato finale. Colorazioni tenui e ergonomia centrano l'obbiettivo di dare un ambiente comodo che favorisca la produttività e la collaborazione.

Quando si pensa ad una associazione del terzo settore è facile pensare di avere a che fare con dilettanti oppure volontari. Ciò è vero solo in pochissimi casi. I dipendenti di no-profit sono professionisti che lavorano ad un fine sociale e come qualunque collaboratore di una società hanno bisogno di un posto di lavoro comodo e confortevole per poter esprimere al massimo le proprie potenzialità. 

Spostare la sede produttiva e' sempre un momento delicato per un impresa. E' necessario che i vari processi siano completati con tempistiche ben studiate in modo da dare continuita' all'attivita' che si va spostando.

La progettazione e l'organizzazione degli spazi per ufficio con una forte valenza di rappresentanza necessitano di un'attenta cura del dettaglio che va oltre alla semplice scelta di un modello di scrivania o di armadio.

Gli studi associati, sono in continuo aumento in città come Milano. La cooperazione tra professionisti dello stesso settore o in settori complementari offre grandi vantaggi per le possibili interazioni tra competenze differenti. In questo caso, la Progettazione dell'Arredamento di uno Studio Legale, ovvero di spazi dedicati ad avvocati con diversi indirizzi aveva lo scopo di favorire il lavoro in team su progetti dove fossero necessarie differenti professionalità senza penalizzare il lavoro individuale di ciascuno.