La scrivania regolabile per lavorare in piedi? Ti rende più energico e produttivo.

Chi lavora in piedi davanti ad una scrivania è più energico e più produttivo di chi sta seduto tutto il giorno alla tradizionale postazione di lavoro.

Chi lavora in piedi davanti ad una scrivania è più energico e più produttivo di chi sta seduto tutto il giorno alla tradizionale postazione di lavoro.

A dirlo e' uno studio, il primo al mondo, realizzato da alcuni ricercatori presso l'Università di Sydney. Chiaramente, come si legge anche sul 'Mail online', la dott. Josephine Chau ricorda che non e' possibile ne consigliato cambiare le proprie abitudini da un giorno con l'altro. Il corpo deve abituarsi alle nuove abitudini.

"E' un pò come quando ci si prepara per una maratona - dice l'esperta - non è che dalla sera alla mattina inizi a correre 42 km. È necessario abituare il corpo. L'ideale sarebbe iniziare con circa due ore al giorno in piedi". Questo favorirebbe circolazione e muscolatura e aiuterebbe a prevenire alcune problematiche alla schiena.

Quindi la scrivania ideale dovrebbe poter avere un escursione tale da poter essere utilizzata sia con la classica sedia da ufficio che in piedi in modo da poter alternare le posture.

Diventa molto importante il sistema di movimentazione che dovra' essere il piu' semplice e veloce possibile. Ma le scrivanie alte hanno anche funzioni piu' direttamente legate al lavoro che si sta svolgendo. I tavoli alti sono sempre piu' diffusi nelle zone meeting.

Una scrivania utilizzata per fare riunioni con un altezza di circa 100/105 cm permette agli utilizzatori di poter stare in piedi oppure seduti su degli sgabelli mantenendosi alla stessa altezza degli altri partecipanti all'incontro ed evitando di porsi ad un livello piu' alto.

Se vuoi saperne di piu' sui nostri modelli di scrivanie regolabili per ufficio vienici a trovare nella nostra sede di Milano contattandoci utilizzando uno dei riferimenti sottostanti.