Progetto Emes: arredare l'ufficio di azienda Trasporto Marino

Capita spesso di trovare aziende che hanno uffici di rappresentanza in grandi città come Milano, dove le esigenze cambiano nel corso del tempo. Abbiamo accettato di raccogliere la sfida progettuale di trovare soluzioni esteticamente valide in un ambiente molto piccolo, cercando di dotare di maggiore personalizzazione l'ufficio, rispondendo in modo adeguato alle nuove necessità.

Progetto Emes: arredare l ufficio di un azienda di Trasporto Marino

Committente

Azienda leader nel trasporto marino e fluviale. 

Situazione di partenza

Piccolo ufficio di rappresentanza all'interno di un co-working di Milano.

Esigenze cliente

Il cliente utilizzava gli arredi forniti dalla società che affittava gli spazi. L'esigenza era di dotare di maggiore personalizzazione un piccolo ufficio con scopi di rappresentanza sulla piazza di Milano.

Pianta Progetto Emes
Pianta Progetto Emes
Piantina Progetto Emes - Visione dall'alto
Piantina Progetto Emes - Visione dall'alto

Scelte progettuali

Il piccolo ufficio situato in uno stabile gestito da una primaria azienda che affitta spazi in centro a Milano, viene usato come appoggio dal direttore commerciale e dall'amministratore delegato di un'importante azienda nel settore del trasporto merci su nave.

Gli spazi, forniti inizialmente arredati dal gestore dell'immobile, non erano più in linea con le esigenze di operatività e rappresentanza del cliente il quale decide di affidarsi a noi per riprogettare completamente l'ufficio.

Armadietto pensile con ante scorrevoli
Armadietto pensile con ante scorrevoli
Armadietto, sedia e scrivania scelti per il progetto
Armadietto, sedia e scrivania scelti per il progetto

La sfida progettuale consisteva nel trovare soluzioni esteticamente valide in un ambiente molto piccolo che dovesse principalmente assolvere a precise necessità.

L'arredamento è stato realizzato partendo da modelli di serie, ma modificati in dimensioni.

Lo spazio di archiviazione è ricavato grazie a degli armadi con ripiani metallici, uno per operatore, che data la vicinanza alla postazione permettono di avere sotto mano tutto il materiale necessario al lavoro quotidiano.

Ogni scrivania è anche dotata di un armadietto pensile con ante scorrevoli in metacrilato che permette di sopperire alla mancanza di cassettiere non inseribili per mancanza di spazio. 

Per quanto riguarda le sedie si è optato per un modello che avesse un meccanismo performante in termini di ergonomia con inoltre anche il traslatore della seduta e la possibilità di regolare l'altezza dello schienale.

 

I diversi tipi di Meccanismi per le Sedie da Ufficio

La scelta della sedia da utilizzare in un ufficio è una delle più importanti nella progettazione di una postazione. Avete mai pensato a quante ore si trascorrono davanti ad una scrivania? Nell'arco di una vita in ufficio, ci sediamo circa 200.000 sulla sedia che abbiamo scelto

Materiali/linee utilizzate

  • Scrivanie operative Atlante con piani rovere grigio e strutture finitura nichel ad effetto materico.
  • Sedie operative modello connect con meccanismo sincronizzato, traslatore della seduta e braccioli regolabili.
  • Sedie visitatore modello Delight e struttura cromata.

Se necessitate di maggiori informazioni visitate anche le gallery qui sotto. Nel caso foste interessati a una consulenza personalizzata sulle Vostre esigenze non esitate a contattarci via e-mail oppure telefonicamente. Un nostro tecnico specializzato sarà a vostra disposizione per consigliarvi al meglio.